studiomusica.it

Website:http://www.studiomusica.it
Voti positivi ricevuti20
Voti negativi ricevuti18
karma:3 (voti positivi-voti negativi)



0 punti guadagnati

No badges were found



Definizioni (736)

1

2   0

hertz


In acustica indica l'unità di misura delle frequenze, cioè il movimento di andata e di ritorno di una vibrazione. Un suono si dice che ha la frequenza di 340 Hz se, in un secondo compie 340 vibrazioni doppie. Il nome Hertz è tratto da quello del grande fisico tedesco.
Origine studiomusica.it

2

2   0

dorico


Nome dato al principale dei modi Greci classici. Era formato da due tetracordi con il semitono tra i primi due suoni mi-fa-sol-la; si-do-re-mi. I suoni estremi dei due tetracordi (mi-la e si-mi) erano fissi, gli altri mobili.
Origine studiomusica.it

3

2   0

prologo


Brano iniziale destinato a fare da introduzione alle tragedie liriche. Non aveva nessuno rapporto con l'opera seguente e si poneva immediatamente dopo l'overtoure.
Origine studiomusica.it

4

1   0

allemanda


L'Allemanda primitiva era una melodia semplice a misura binaria con movimento moderato. Diventò poi la prima parte delle suite francese con ricercatezza di scrittura (con virtuosismi ed imitazioni). La si incontra anche nelle suites per orchestra, per violino e per liuto. Una danza popolare a tre tempi ed assai veloce denominata allemanda [..]
Origine studiomusica.it

5

1   0

archetto


 Arnese usato per suonare il violino e altri strumenti a corde (tra cui la viola, il violoncello e il contrabbasso). Nella sua forma moderna, l'archetto consiste in una bacchetta di legno elastico alla quale, da una estremità all'altra, sono sottesi crini di cavallo. Questi sono raccolti da un dado a vite a una delle estremità (nasetto [..]
Origine studiomusica.it

6

1   1

ultrasuoni


Onda elastica di frequenza superiore al limite di udibilità umana (16-18 Khz, fino a 10 Khz). Gli ultrasuoni vengono impiegati in medicina (ecografia) e per la navigazione (ecoscandaglio).
Origine studiomusica.it

7

1   1

maracas


Sono sfere di legno con un manico. Al loro interno vi sono dei sassolini in modo che quando le due sfere vengono agitate, il movimento dei sassolini effettua un ritmo. Appartengono alla famiglia degli ideofoni.
Origine studiomusica.it

8

1   0

isoritmia


Ripetizione di uno stesso ritmo con note diverse caratteristica della polifonia medioevale.
Origine studiomusica.it

9

1   0

diapason


Detto anche corista. E' uno strumento che emette una nota corrispondente al La centrale del pianoforte, nel numero esatto di vibrazioni (440). Serve come punto di riferimento per l'accordatura e l'intonazione degli strumenti. Fu inventato dall'inglese Shore nel 1711.
Origine studiomusica.it

10

1   0

concerto grosso


L'orchestra è divisa in due gruppi, il primo esegue le parti primarie, il secondo l'accompagnamento.
Origine studiomusica.it


Per vedere tutte le definizioni di 736, registrati.